Menu principale:

La Casa dell'Arcobaleno - nido in famiglia


Vai ai contenuti

la casa dell'arcobaleno

chi siamo

La Casa dell'Arcobaleno - nido in famiglia
E’ una struttura per la prima infanzia che accoglie fino a un massimo di 6 bambini da 0 ai 3 anni.
E' una proposta socio-educativa che privilegia il benessere psico-fisico, la crescita armoniosa e la formazione dei bambini, mantenendo quella dimensione di "familiaritą" che č propria delle piccole strutture per la prima infanzia.
E' pensato per essere un luogo "a misura di bambino" ma allo stesso tempo č una casa, dove i pił piccoli vivono esperienze di gioco, sperimentano attivitą di vita reale e imparano i gesti del quotidiano, acquisendo progressivamente consapevolezza di sč e del mondo che li circonda.
E' un contesto di socializzazione che non impone schemi, programmi o tabelle di marcia ma risponde ai bisogni evolutivi dei bambini attraverso stimoli molteplici, li asseconda nelle loro necessitą, ne valorizza le attitutudini e li accompagna nel percorso di affermazione di una propria indipendenza.
E' un servizio che integra la funzione educativa della famiglia, nel quale i genitori collaborano a definire i principi di un percorso formativo condiviso e finalizzato al benessere dei bambini.

Sabina Cometti - educatrice
E' titolare del nido in famiglia La Casa dell’Arcobaleno.
Madre di due figli, di cui uno adottivo, attiva come educatrice di nido in famiglia dal 2010, č da sempre sensibile alle tematiche dell'infanzia, dell'educazione, del gioco.
Opera all'insegna dei principi di libertą, uguaglianza, pluralitą e convivenza pacifica dei quali il simbolo del suo nido in famiglia, l'arcobaleno, č l'emblema universale.
La sua attivitą, accreditata dalla Regione Veneto, ha come obiettivo primario il benessere del bambino, ed č svolta in collaborazione con i genitori e con un Coordinatore abilitato.


Note Biografiche
A metą degli anni '90, dopo varie esperienze lavorative in diversi settori, sia da dipendente che in proprio, ha occasione di avvicinarsi al modo dei bambini, se ne appassiona e decide di fare di questo suo interesse il proprio mestiere.
Consegue la qualifica di operatore socio-sanitario e per oltre un decennio lavora nell’ambito dell’integrazione scolastica dei bambini diversamente abili. Partecipa a specifici progetti educativi incentrati sulla comunicazione e la socializzazione, maturando esperienze con bambini e ragazzi di ogni etą.
Vivendo la maternitą scopre in sč nuove attitudini e decide di metterle a disposizione in una nuova attivitą che coniughi il piacere di lavorare con i bambini e il desiderio di crescere i propri figli accanto a sč: il nido in famiglia.
Convinta della bontą di quell'approccio educativo di tipo "familiare" che č proprio delle piccole realtą, aderisce al progetto regionale Nido in Famiglia partecipando al percorso di qualificazione professionale per collaboratori educativi ed apre nel 2010 La Casa dell'Arcobaleno.
Nel 2016, insieme ad altri tre soci fondatori,
costituisce l'Associazione S.D. Bambini al Centro, con lo scopo di promuovere l'introduzione all'attivitą sportiva fin dalla prima infanzia, come elemento di crescita utile alla salute e alla socialitą.
Nel 2018 segue lo specifico percorso formativo e consegue la qualifica di educatrice.

clicca sull' immagine per ingrandirla

ingrandisci

home | chi siamo | cosa facciamo | ambienti | servizi | dove siamo | contatti | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu